Guidebook for Hair Transplantation

Your complete guide to how hair transplantation works, the candidates, the latest techniques, and charming results.

Ginecomastia

Chirurgia Plastica

Cambia la tua vita, sbarazzati del problema della ginecomastia, ottenendo una struttura corporea solida e attraente

COS’È LA GINECOMASTIA ?

Oggi gli uomini possono facilmente sbarazzarsi della ginecomastia. Grazie allo sviluppo della medicina estetica, i chirurghi possono trattare un gran numero di pazienti che soffrono di ginecomastia. La chirurgia della ginecomastia è una semplice procedura in cui il medico esegue una piccola incisione su due lati del torace, utilizzando le tecniche estetiche moderne. Il chirurgo rimuove quindi il tessuto ghiandolare e grasso nella zona del petto, quindi rifà nuovamente la circonferenza del pettorale per dare un aspetto naturale.

La perdita di peso aiuta alcuni uomini a trattare la ginecomastia, ma in molti casi non funziona perché c’è un eccesso di tessuto ghiandolare che non può essere eliminato dalla perdita di peso e che costringe il paziente a sottoporsi a operazione di ginecomastia, al fine di sbarazzarsene.

LE TECNICHE PER LA GINECOMASTIA

Lo sviluppo della medicina e della tecnologia estetica ha dato alla luce a tre diverse tecniche utilizzate nella chirurgia ginecomastia per l’uomo. La tecnica utilizzata durante la procedura è sempre determinata, a seconda delle condizioni del paziente, dello stadio e dell’entità del problema della ginecomastia.

Le tecniche utilizzate nelle operazioni di ginecomastia nell’uomo sono le seguenti:

La liposuzione : In questa tecnica, il medico rimuove il grasso accumulato e il tessuto ghiandolare situato sotto il seno, utilizzando la tecnologia Vaser, che viene utilizzata per rimuovere il grasso.

Rimozione chirurgica: in questa tecnica, il medico rimuove la totalità della parte del petto con grasso e tessuto ghiandolare. Questa tecnica viene eseguita utilizzando un endoscopio.

Tecnologia di integrazione: quest’ultima si basa sulla combinazione della prima e della seconda tecnologia. Con questa tecnica, il tessuto sottocutaneo viene rimosso mediante laser, che consente sia la dissoluzione del grasso accumulato.

Il successo dell’operazione di ginecomastia dipende dall’abilità e dall’efficienza del chirurgo, al fine di ottenere risultati finali e un aspetto naturale.

Esistono diversi metodi non chirurgici per eliminare la ginecomastia negli uomini, che trattano la ginecomastia, come l’uso di determinati farmaci, l’esercizio fisico e una dieta sana. Tuttavia, questi metodi non funzionano in tutti i casi e pertantp l’intervento chirurgico rappresenta una soluzione efficace e rapida.

CANDIDATI PER LA GINECOMASTIA

Alcuni uomini sono sorpresi da cambiamenti insoliti che compaiono nel petto. Di conseguenza, l’ansia può iniziare a dominarli poiché non conoscono le cause di questi sintomi e i cambiamenti che si verificano. Chiunque abbia la ginecomastia è considerato un candidato per un intervento di ginecomastia. I sintomi della ginecomastia negli uomini, appaiono come di seguito:

  • L’aumento anormale delle dimensioni del seno negli uomini
  • Notevole gonfiore al seno e ai tessuti circostanti, accompagnato da gonfiore
  • Dolore quando viene applicata una pressione sulla zona del seno
  • La comparsa di tessuto e ghiandole sebacee sotto i capezzoli
  • Proiezione visibile con la forma del capezzolo, dovuta all’approccio all’ossificazione
  • A volte si verifica un petto cascante in generale
  • Perdita di secrezioni da un capezzolo o ambo i capezzoli 
  • La comparsa di alcune piaghe intorno alla zona del petto

ISTRUZIONI PER LA GINECOMASTIA

Dovresti consultare immediatamente il tuo medico se manifesti uno dei suddetti sintomi, in modo che possa determinare l’entità della ginecomastia e il suo decorso, e per rilevare lo stato di salute come parte del operazione di ginecomastia. Il paziente sottoposto a chirurgia ginecomastia deve seguire alcuni consigli prima della procedura:

  1. Smettere di fumare per due settimane o un mese prima dell’operazione
  2. Interrompere l’assunzione di antibiotici, aspirina e antinfiammatori.
  3. Non assumere integratori a base di erbe per evitare sanguinamenti durante l’operazione.
  4. Interrompere l’assunzione di farmaci che hanno un impatto negativo sul funzionamento della ginecomastia.

ISTRUZIONI POSTOPERATORIE PER LA GINECOMASTIA

Il problema della ginecomastia negli uomini termina dopo l’operazione, soprattuto se il paziente segue rigorosamente i consigli e segue le istruzioni del medico dopo l’operazione, per ottenere risultati efficaci e trascorrere un periodo di recupero senza complicazioni:

  1. Sdraiati e non piegarti, in modo che la ferita non presenti complicazioni.
  2. Riposa completamente per almeno tre giorni dopo l’operazione.
  3. Evita di consumare bevande gassate o alcool
  4. Evita di fumare per due settimane o un mese dopo l’operazione
  5. Utilizza solo antidolorifici prescritti dal medico
  6. Evita lo stress e l’esercizio fisico con grande sforzo per un periodo di settimane dopo l’operazione
  7. Evita di guidare per i primi giorni dopo l’operazione.
  8. Consuma liquidi nei primi giorni dopo l’operazione, fino a quando non si potrà iniziare a consumare cibi solidi.

LE FASI DELLA GINECOMASTIA

La ginecomastia negli uomini è una procedura semplice, che mira a rimuovere il grasso e il tessuto ghiandolare dal torace. L’operazione viene eseguita in pochi passaggi: dopo l’anestesia, il chirurgo esegue una piccola incisione su entrambi i lati del torace utilizzando una delle tecniche scelte durante la visita  per rimuovere il grasso . In seguito rimuove il grasso ed il tessuto ghiandolare dal petto, rimodellando la circonferenza della schiena, in modo che appaia perfettamente naturale.

Risultati Della Chirurgia

LET US CALL YOU BACK

OPERAZIONE : Trapianto di capelli Chirurgia plastica Cure dentistiche

Gynecomastia