Bypass Gastrico

Chirurgia Plastica

Cambiate la vostra vita effettuando un bypass gastrico per avere una salute migliore e un corpo più bello

COS’È L’OPERAZIONE DEL BYPASS GASTRICO?

Il bypass gastrico praticato in Turchia è una procedura chirurgica che mira a ridurre le dimensioni dello stomaco del paziente. Consiste nella pinzatura della parte superiore dello stomaco e nel dirottarlo immediatamente nell’intestino tenue, in modo che il cibo passi solo nella parte superiore dello stomaco. Con questo metodo, il paziente si sentirà immediatamente pieno e sarà come se il suo stomaco fosse pieno di una grande quantità di cibo, nonostante il consumo di una quantità notevolmente più leggera. L’operazione di bypass gastrico dura tra 2 e 4 ore.

TECNICHE DEL BYPASS GASTRICO

Alla clinica Turkeyana, il bypass gastrico viene eseguito con vari metodi chirurgici, al fine di ridurre le dimensioni dello stomaco e perdere peso.

CANDIDATI PER L’OPERAZIONE DEL BYPASS GASTRICO

Nonostante una forte domanda per l’operazione di bypass gastrico, ci sono condizioni che non rendono alcune persone in grado di sottoporsi all’operazione di D’altra parte, ci sono ovviamente alcune condizioni importanti per poter essere operati, come ad esempio:

  • Le persone che desiderano sottoporsi a questa operazione non devono pesare meno di 40 kg
  • Le persone che desiderano sottoporsi a questa operazione devono essere in buona salute e non devono soffrire di cause mediche che comportino un aumento di peso.
  • Non soffrire di problemi di coagulazione del sangue. Ciò può causare gravi emorragie durante l’operazione.
  • Le persone che soffrono di problemi di salute legati all’obesità, come l’osteoporosi.
  • Persone che non sono riuscite a perdere peso nonostante l’esercizio fisico e una dieta equilibrata.
  • Essere esenti da malattie gravi e croniche, come problemi cardiaci, pressione sanguigna, anemia, diabete e immunodeficienza, e non essere avere virus, come il l’epatite C, e AIDS.

ISTRUZIONI PREOPERATORIE PER IL BYPASS GASTRICO

Prima di sottoporsi all’operazione di bypass gastrico, il paziente deve prima seguire alcune procedure, come mostrato di seguito:

  • I pazienti devono prima sottoporsi a una procedura di consultazione medica per assicurare di goder di buona salute.
  • Non mangiare o bere nulla durante le 8 ore precedenti l’operazione di bypass gastrico.
  • Evitare di fumare per almeno due settimane o 1 mese prima dell’operazione
  • Evitare l’assunzione di fluidificanti del sangue, come il tè verde.
  • Evitare prodotti stimolanti, come bevande contenenti caffeina per almeno 2 settimane prima dell’intervento
  • Evitare di assumere qualsiasi farmaco che possa causare l’assottigliamento del sangue per almeno 2 settimane prima dell’intervento

ISTRUZIONI POSTOPERATORIE PER IL BYPASS GASTRICO

I pazienti sottoposti a bypass gastrico devono seguire alcune istruzioni essenziali, come mostrato di seguito:

  • Evitare di mangiare immediatamente dopo l’operazione. Puoi consumare solo liquidi. Dopo un momento di recupero, puoi iniziare a mangiare cibi schiacciati, quindi cibi leggeri e morbidi. Infine, puoi mangiare cibi più complessi che potrebbero essere più difficili da digerire.
  • Assumi vitamine e integratori minerali, in particolare quelli che includono ferro, calcio e vitamina B12.
  • Evitare di compiere grandi sforzi o trasportare oggetti pesanti per almeno 1 mese dopo l’operazione
  • Smettere di fumare per almeno due settimane o un mese dopo l’operazione di bypass gastrico.
  • Per mantenere i risultati dell’operazione, è necessario seguire una dieta equilibrata ed esercitare regolarmente

LE FASI DELL’OPERAZIONE DI BYPASS GASTRICO

L’operazione è suddivisa in tre passaggi

  • Prima fase: Anestesia

Il paziente è sottosposto ad anestesia generale per evitare qualsiasi dolore

  • Seconda fase : Bypass Gastrico

A questo punto, il medico mette una sacca sulla parte superiore dello stomaco, che è un’area relativamente piccola e può contenere fino a 28 grammi di cibo. Pertanto, il cibo arriva direttamente lì, senza passare attraverso la sezione inferiore che è più grande. Ciò costringe il paziente a mangiare solo piccole quantità di cibo.

  • Terza fase: Transformation Gastrica

A questo punto, il medico trasferisce direttamente la parte superiore dello stomaco nell’intestino tenue e li collega attraverso un piccolo foro, per consentire al cibo di passare nell’intestino tenue.

Gastric Bypass