I RISULTATI DELL’INTERVENTO DI BBL SONO PERMANENTI?

L’intervento di BBL, conosciuto anche come lifting brasiliano dei glutei, può darti il ​​corpo dei tuoi sogni. Nell’ultimo decennio, il BBL ha guadagnato più reputazione che mai. Con questa reputazione, alcune domande vengono in mente. Una di queste domande è se sia permanente o no. Proviamo a chiarire le cose e a trovare le risposte.

L’intervento di BBL cambia la forma dei glutei in modo permanente e positivo. Tieni presente che, poiché non si tratta di un impianto ma di un’iniezione di grasso, parte del grasso iniettato verrà assorbito dal tuo corpo. A seconda del paziente, sopravviverà solo dal 60% al 70% circa del grasso iniettato e il resto verrà assorbito. Tuttavia, non c’è nulla di cui preoccuparsi perché è del tutto normale e poiché il medico saprà che non tutto il grasso non rimarrà nell’area trattata, farà una quantità d’iniezione eccessiva. Tutto sarà stabilizzato in 3-6 mesi. Quindi puoi vedere i risultati effettivi allora.

Come accennato, poiché l’intervento si basa sull’iniezione del proprio grasso in eccesso nei glutei, la permanenza di questi grassi dipende da te. Pertanto, possiamo dire che l’intervento di BBL è un’intervento semipermanente. Semipermanente significa che, con il tempo, i tuoi glutei cambieranno a causa di alcuni fattori. I risultati dell’intervento di BBL possono anche cambiare a causa dell’aumento o della perdita di peso, della dieta e dell’esercizio fisico. Inoltre, è molto importante anche il periodo di recupero di BBL. Se segui le istruzioni che ti dà il tuo medico, puoi ottenere risultati più efficaci. Non è possibile determinare per quanto tempo i risultati di BBL saranno permanenti. Dipende tutto da quanto bene ti prendi cura di te stesso.

L’intervento di BBL può darti il ​​corpo dei tuoi sogni se viene eseguito bene e segui attentamente tutte le istruzioni e hai uno stile di vita sano. Per risultati perfetti, contatta subito gli esperti della Clinica Turkeyana per una consulenza gratuita.

I RISULTATI DELL’INTERVENTO DI BBL SONO PERMANENTI?
Continua a leggere

IL BBL FARÀ PEGGIORARE LA TUA CELLULITE?

L’intervento del lifting brasiliano dei glutei, conosciuto anche come il BBL, sta diventando sempre più famoso ogni giorno. Le donne di tutto il mondo si sottopongono o considerano di sottoporsi  ad un intervento per ottenere il corpo che desiderano. Tuttavia, poiché il BBL è una tecnica piuttosto nuova, molte donne sono timide nell’ottenere BBL a causa di alcune domande irrisolte nelle loro menti sull’intervento. Una delle più grandi domande nelle loro menti è; il BBL peggiora la cellulite? Perché nessuno di noi vuole la cellulite, ed evitiamo a tutti i costi di averla. Allora, il BBL ha effetti sulla cellulite? Troviamo la risposta!

La cellulite è causata dal normale grasso che spinge contro le normali bande di tessuto connettivo sotto la superficie della pelle. Di conseguenza, la superficie cutanea diventa irregolare. La quantità di cellulite che hai può essere il risultato dei tuoi geni, della tua età o della percentuale di grasso corporeo, nonché dello spessore della tua pelle.

Potresti sentire alcune voci che affermano che gli interventi di BBL possono peggiorare la tua cellulite. La prima cosa che dovresti tenere in mente è che il BBL non mira a curare la tua cellulite. Il BBL è un’intervento per darti i glutei più rotondi, pieni ed alti usando il tuo grasso in eccesso. Tuttavia, sebbene il BBL non miri a trattare la cellulite, se hai una pelle elastica, può aiutare a ridurre l’aspetto della cellulite. Il medico deve prestare attenzione durante l’intervento di BBL e l’iniezione del grasso nei glutei. Quando si esegue bene, il grasso può essere iniettato sotto il tessuto in cui si è verificata la cellulite e il grasso iniettato può riempire la cellulite, quindi diminuirne l’aspetto.

Si può concludere che BBL non mira a curare la cellulite. Tuttavia, se viene eseguito da un esperto, come abbiamo fatto qui nella Clinica Turkeyana, il BBL può ridurre temporaneamente l’aspetto della cellulite. Contattaci ora per una consulenza gratuita dai nostri esperti per definire le tue aspettative ed avere il corpo dei tuoi sogni.

IL BBL FARÀ PEGGIORARE LA TUA CELLULITE?
Continua a leggere

Come dormire e sedersi comodamente dopo il BBL?

Il lifting brasiliano dei glutei, conosciuto anche come il BBL, è una degli interventi di iniezione di grasso più popolari. L’intervento di BBL consiste fondamentalmente nel prendere il grasso in eccesso e iniettarlo nei glutei per darti glutei più rotondi e più alti. Il BBL in Turchia è un’ottima opzione per le persone che vogliono ottenere i glutei dei loro sogni. Tuttavia, il periodo di recupero dell’intervento può essere un po’ spinoso. Ma sai come si dice, non c’è rosa senza spine.

Normalmente, 48 ore dopo l’intervento, dovresti essere in grado di svolgere le tue attività quotidiane. Tuttavia, una delle battute d’arresto con cui i pazienti lottano di più è stare seduti e dormire dopo l’intervento. Si consiglia vivamente di non sedersi o dormire sui glutei per 3-6 settimane. Devi evitare il più possibile di esercitare pressione sui glutei per ottenere le soluzioni perfette. Se devi sederti o dormire sui glutei, allora ci sono alcuni suggerimenti che puoi usare.

Per preservare la perfetta forma rotonda che otterrai con l’intervento di BBL, devi ridurre al minimo la pressione sui glutei. Ad esempio, se hai intenzione di sederti su una sedia, puoi usare un cuscino o un cuscino BBL in modo da sollevare le gambe per ridurre al minimo la pressione sui glutei oppure puoi sederti con la sedia al contrario lasciando i glutei non poggino sulla sedia ma rimangano esternamente ad essa.

D’altra parte, dopo l’intervento di BBL, dovrai dormire a pancia in giù. Dormire a pancia in giù è l’opzione migliore per mantenere i tuoi risultati BBL al sicuro. Tuttavia, dormire a lungo sullo stomaco può causare dolori al collo. Quindi, se senti il ​​grande bisogno di dormire sulla schiena, dovresti usare dei cuscini. Puoi posizionare i cuscini sotto la vita e le cosce, lasciando i glutei fuori dal materasso.

L’intervento di BBL nella clinica Turkeyana può darti i glutei più rotondi ed alti che hai sempre sognato. Tuttavia, se desideri vedere altre opzioni come gli impianti per i glutei, puoi contattare i nostri esperti ed ottenere una consulenza gratuita ora.

Come dormire e sedersi comodamente dopo il BBL?
Continua a leggere

COS’È L’OTOPLASTICA? È DOLOROSA / RISCHIOSA?

L’otoplastica è un intervento di chirurgia estetica che mira a risolvere i problemi estetici che riguardano le orecchie. Inoltre migliora l’estetica di tutto il viso. L’intervento di otoplastica è estremamente semplice in quanto sostanzialmente privo di controindicazioni e non richiede particolari preparazioni prima o dopo l’intervento. L’otoplastica può correggere le dimensioni del padiglione auricolare e la sua forma, cioè il difetto comunemente noto come “orecchie prominenti”.

L’otoplastica può essere eseguita su persone di tutte le età, anche bambini, in modo che il piccolo paziente non subisca lo stress psicologico di essere preso in giro dai compagni di classe. Nel caso delle donne si tratta di pazienti che utilizzano i capelli lunghi che aiutano a nascondere il difetto nell’orecchio, ed evitano “la coda di cavallo”. L’otoplastica è anche uno degli interventi più richiesti per gli uomini, insieme alla correzione della ginecomastia e alla liposuzione.

Un intervento di otoplastica dura da 40 minuti a un’ora. Non ci sono cicatrici visibili dopo l’intervento. Per un breve periodo sarà necessario indossare un cerotto chirurgico per proteggere la zona trattata.

La procedura di otoplastica viene eseguita in anestesia locale. Ciò consente al paziente di non avvertire dolore e di beneficiare di un immediato recupero post-operatorio. L’anestesia locale, essendo meno invasiva dell’anestesia generale, garantisce elevati livelli di sicurezza rispetto a complicanze specifiche. Tuttavia, il paziente dovrà sottoporsi agli esami clinici necessari prima di procedere con l’intervento.

I pazienti possono provare un piccolo disagio durante il loro recupero. Puoi facilmente gestire questo disagio con alcuni antidolorifici. In alcuni casi, il chirurgo può prescrivere alcuni farmaci per gestire gli effetti collaterali che possono verificarsi durante il periodo di recupero.

L’otoplastica offre risultati immediati in caso di orecchie prominenti, visibili quando le medicazioni vengono rimosse. Con l’orecchio posizionato permanentemente più vicino alla testa, le cicatrici chirurgiche sono nascoste all’interno delle pieghe naturali dell’orecchio.

Sebbene edema, lividi e intorpidimento dietro l’orecchio possano raramente verificarsi dopo un intervento di otoplastica, guarirebbero comunque. Anche l’infezione della ferita è un effetto collaterale raro, ma possibile. Pertanto, un’intervento di otoplastica dovrebbe essere eseguita da un chirurgo esperto e certificato in un ospedale accreditato. Il tuo chirurgo ed il team medico devono prestare la massima attenzione al tuo comfort e alla tua sicurezza.

COS’È L’OTOPLASTICA? È DOLOROSA / RISCHIOSA?
Continua a leggere

COME LA RINOPLASTICA PUÒ CAMBIARE L’INTERO VISO?

Ti senti in imbarazzo per l’aspetto del tuo naso? Vorresti esaltare le proporzioni del tuo naso, migliorando l’armonia del tuo viso? Oppure soffri di problemi respiratori derivanti da disabilità congenite e cerchi una soluzione permanente che ti permetta di respirare normalmente? La rinoplastica è la soluzione ideale che può rimodellare il tuo naso e trattare efficacemente la tua respirazione alterata! Ma cosa sai della Rinoplastica? Scopriamolo brevemente!

La rinoplastica oppure “rifarsi il naso” è un intervento di chirurgia plastica che migliora l’aspetto del naso o corregge la sua funzione a causa di malformazioni congenite o traumi regolando la cartilagine, il setto, la punta e le narici.

L’intervento viene solitamente eseguito attraverso due tipi comuni di interventi che richiedono entrambe l’anestesia generale:

  • La Rinoplastica Chiusa

La rinoplastica chiusa è una procedura comune per i pazienti che hanno problemi minori al naso. È un metodo efficace per rimuovere grumi o protuberanze o assottigliare il naso. La rinoplastica chiusa di solito richiede meno tempo e un breve periodo di recupero. In questo intervento, le incisioni vengono effettuate all’interno delle narici tra la cartilagine superiore e inferiore, quindi il paziente non avrà cicatrici visibili.

  • La Rinoplastica Aperta

Quando si tratta di correzione del naso, la rinoplastica aperta può essere una procedura potente, soprattutto per i pazienti che hanno evidenti deturpazioni e necessitano di modifiche significative alle dimensioni o alla forma del naso.

Le incisioni vengono effettuate esternamente alla base della columella, poi la cute viene rialzata, consentendo un maggiore accesso alle strutture nasali. Poiché una rinoplastica aperta è più invasiva, il tempo di recupero potrebbe essere più lungo rispetto alla chirurgia chiusa e saranno visibili anche piccole cicatrici sul bordo esterno del naso.

Sei un buon candidato per la rinoplastica?

Potresti essere un buon candidato per la rinoplastica se:

  • hai più di 18 anni
  • la tua crescita facciale è completa
  • sei in buona salute
  • soffri di setto deviato
  • hai problemi di respirazione
  • soffri di malformazioni dovute a disabilità congenite
  • hai una deturpazione derivante da un trauma
  • hai malattie che potrebbero causare deformità del naso, come il vaiolo e la lebbra

Quali sono le istruzioni postoperatorie da seguire?

Ecco alcuni suggerimenti necessari che dovresti prendere in considerazione dopo la rinoplastica:

  • Assumere o applicare regolarmente i medicinali prescritti dal medico, che aiutano a evitare infezioni e a controllare il dolore.
  • Non soffiarti il ​​naso per due settimane.
  • Tenere la testa alta per alcune settimane dopo l’operazione.
  • Usare acqua fredda per comprimere gli occhi e il naso, il che ti aiuta a ridurre il gonfiore.
COME LA RINOPLASTICA PUÒ CAMBIARE L’INTERO VISO?
Continua a leggere

ECCO LA SOLUZIONE ALLA SUDORAZIONE ECCESSIVA: IL BOTOX SOTTO LE ASCELLE

Iperidrosi è il nome della patologia imbarazzante dell’eccessiva sudorazione. Una delle parti del corpo più colpite che possono causare disagio sono le ascelle. Chi ne soffre spesso si isola e sente compromessa la sua sicurezza negli ambiti sociali e lavorativi. Il Botox può essere una soluzione alla sudorazione eccesiva.

La sudorazione in sé è una reazione normale del corpo per la autoregolazione della temperatura. Le ragioni invece della sudorazione eccessiva non sono ancora chiari alla scienza ma certamente è causata da un’insieme di fattori:

Un’eccessiva innervazione delle ghiandole del sudore e lo stress emotivo sono le principali cause di questo disagio. Altri fattori come la menopausa e l’ipertiroidismo aggravano il problema. Per determinare in maniera più precisa le cause della specifica iperidrosi è necessario sottoporsi a visita medica.

Come funziona il botox sotto le ascelle?

Quando sudiamo, un messaggio chimico viene inviato dal cervello alle ghiandole sudoripare, dicendo loro di “accendere” il sudore. Il Botox blocca efficacemente il messaggio chimico dal cervello alle ghiandole sudoripare, in modo che il messaggio non venga ricevuto accendendo il sudore. Col passare del tempo, le terminazioni nervose delle ghiandole sudoripare ricominceranno a riprendersi, in modo che, dal quarto mese in poi, si verificherà una sudorazione molto lieve. Una volta che tutte le terminazioni nervose sono state rigenerate, sarà necessario un nuovo trattamento per produrre lo stesso effetto.

La tecnica è veloce: il trattamento richiede infatti meno di dieciminuti, si effettua con sottilissimi aghi che penetrano superficialmente sotto l’ascella rilasciando la tossina. La cura raggiunge il massimo effetto dopo qualche giorno dalla seduta, mantenendosi stabile per un periodo di circa 8 mesi. Non vi sono controindicazioni all’uso del Botox, proprio per questo il trattamento può essere ripetuto anche due volte all’anno e il paziente potrà subito riprendere la propria vita quotidiana.

Consigli per controllare la sudorazione ascellare

  • Applica antitraspiranti il ​​più spesso e regolarmente possibile
  • Bevi molta acqua
  • Esercizio fisico regolare (anche se l’esercizio fisico ti fa sudare, avrà un effetto positivo su stress e ansia che a lungo termine miglioreranno la tua sudorazione quando non sei impegnato nell’esercizio fisico!)
  • Tieni a portata di mano un cambio di vestiti quando ti impegni in situazioni sociali
  • Cerca di evitare situazioni stressanti di cui non hai bisogno
  • Mangia sano per mantenere il peso sotto controllo
ECCO LA SOLUZIONE ALLA SUDORAZIONE ECCESSIVA: IL BOTOX SOTTO LE ASCELLE
Continua a leggere

COME SEMBRARE PİÙ GİOVANE PERMANENTEMENTE?

Man mano che le persone invecchiano, la pelle inizia a rivelare i segni più evidenti dell’invecchiamento cellulare. La chirurgia plastica e i trattamenti estetici danno un aspetto più giovanile a molte donne e uomini come se fossero di nuovo sui 20 anni.

Una degli aspetti migliori della vita nel 21° secolo sono, ovviamente, gli sviluppi della chirurgia plastica. Potresti anche non credere ai tuoi occhi come il settore estetico si sia sviluppata così velocemente.

Dal momento che potrebbe essere difficile per te stare al passo con ogni nuovo cambiamento nel campo della chirurgia plastica; abbiamo compilato per te le operazioni più comuni e sicure che forniscono un aspetto più giovanile.

-Lifting del Viso

Un lifting è spesso definito come l’ultimo rimedio anti-età. Solleva gli strati di tessuto e la pelle del viso e può far sembrare una donna/uomo più giovane di diversi anni in pochi minuti. Un lifting può rimuovere qualsiasi segno di invecchiamento che appare sul collo.

-Mastopessi

Che si tratti di avere figli o semplicemente di invecchiare in generale, il seno delle donne tende a diventare cadente nel corso degli anni. Questo può far sembrare una donna e sentirsi più vecchia di lei. Una procedura di mastopessi prenderà letteralmente il seno e lo solleverà di nuovo dove dovrebbe essere.

-Chirurgia delle Palpebre (Blefaroplastica)

Le palpebre cadenti e gonfie possono farti sembrare più vecchio. Il tuo viso può sembrare stanco  perché le palpebre si abbassano. È qui che deve sorgere la chirurgia delle palpebre. La chirurgia della palpebra inferiore è un’opzione per rimuovere il gonfiore sotto gli occhi.

-Lifting del Collo

Il lifting del collo è un’ottima opzione per sbarazzarsi della pelle indesiderata intorno al collo e alla mascella. Rimuovendo questa pelle flaccida, il collo appare più snello e le guance cascanti possono essere eliminate, entrambe le cose possono promuovere un aspetto molto più giovanile.

-Lifting della Fronte

Una delle zone in cui l’invecchiamento del viso è più evidente è la fronte. Non importa quanto tu cerchi di evitare le rughe sulla fronte, possono ancora apparire. Il sollevamento della fronte è un’ottima opzione per rimuovere linee di rughe abbondanti e cadenti e prevenire alcuni anni di invecchiamento.

-Liposuzione

L’età si manifesta non solo sul nostro viso, ma anche sul nostro addome. Con l’avanzare dell’età, diventa sempre più difficile per il nostro metabolismo funzionare come nei nostri 20 anni. Le procedure di liposuzione sono invasive e rendono più facile per il corpo perdere tessuto adiposo indesiderato mentre modellano la forma complessiva in qualcosa di più desiderabile.

-Il Botox

Il Botox è un trattamento comprovato ed efficace per il trattamento di rughe, linee sottili e altri segni di invecchiamento. Oltre a ciò, Botox ha altri benefici non cosmetici e usi aggiuntivi oltre al suo uso tradizionale per trattare i segni dell’invecchiamento. Se stai cercando di sembrare più giovane, dovresti entrare nel mondo del botox con contenuti utili.

Infine; l’età è un numero e creare possibilità di cambiare i numeri è ciò che facciamo. La cosa più importante è godersi la vita; essere felice. È tutto ciò che conta.

COME SEMBRARE PİÙ GİOVANE PERMANENTEMENTE?
Continua a leggere

LA TURCHIA COM’È DIVENTATA UN LUOGO COSI POPOLARE PER IL TURISMO DELLA SALUTE?

Il turismo medico è diventato un settore attraente in Turchia, con 700.000 stranieri che visitano il paese ogni anno per approfittare dei suoi servizi di assistenza e cure mediche eccellenti. Complessivamente, il 32% dei pazienti nel paese viene per il turismo medico! Joint Commission International ha accreditato 32 ospedali in Turchia; principalmente situato a Istanbul.

La Turchia è stata un centro di attrazione con la sua posizione geografica strategica, con la sua vicinanza a Europa, Asia, Medio Oriente, Nord e Medio Africa, Russia; l’accessibilità a queste aree geografiche e il suo sistema sanitario sviluppato. Il sistema sanitario si pone in primo piano in Turchia rivestendo un ruolo fondamentale nel settore del turismo medico con le sue attrezzature ospedaliere, le infrastrutture tecnologiche e il personale sanitario qualificato. Questa importante posizione della Turchia ha iniziato ad attirare maggiormente l’attenzione in campo internazionale grazie alla partecipazione a varie fiere, congressi e meeting.

La Turchia offre un trattamento di migliore qualità a costi inferiori rispetto all’Europa, agli Stati Uniti e ad altri paesi occidentali. Alcuni interventi sono più economici del 90% rispetto ad altri paesi. Tuttavia, le infrastrutture e le strutture sanitarie offrono standard di livello mondiale. Inoltre, la Turchia combina il meglio dell’assistenza sanitaria con una vacanza eccezionale.

Alcuni dei motivi alla base della popolarità della Turchia sono i seguenti:

  • Il paese ha un sistema sanitario a prezzi accessibili
  • Ha il maggior numero di ospedali accreditati negli Stati Uniti (secondo The Joint Commission International)
  • La maggior parte dei medici, formati in Europa e Nord America, sceglie di esercitare e risiedere in Turchia.

Ecco anche alcuni vantaggi che dovresti considerare con i dettagli tecnici:

  • La Turchia è l’hub centrale per l’Oriente e l’Occidente
  • Anche l’aeroporto di Istanbul, in Turchia, è considerato uno dei più grandi aeroporti del mondo.
  • Gli interventi chirurgici sono notevolmente più economici in Turchia.
  • La Turchia ha un’enorme varietà di opportunità di trattamento versatili come trapianti di capelli, interventi di chirurgia plastica, trattamenti contro il cancro, trattamenti odontoiatrici, fecondazione in vitro a basso costo (IVF) e altri trattamenti cosmetici.
  • Qualità degli ospedali e dei chirurghi
  • Risposta rapida, nessuna lista d’attesa.
  • Facilmente abbinabile ad un viaggio di vacanza/lavoro; i pazienti e le loro famiglie non solo riceveranno servizi sanitari fisicamente e mentalmente, ma utilizzeranno anche al meglio le potenzialità storiche e turistiche della regione.

Di conseguenza, la Turchia è diventata una stella splendente nel turismo medico in tutto il mondo.

LA TURCHIA COM’È DIVENTATA UN LUOGO COSI POPOLARE PER IL TURISMO DELLA SALUTE?
Continua a leggere

DIMPLEPLASTY: COME OTTENERE FOSSETTE PERFETTE?

Ormai i selfie sono più belli se al centro hanno un bel sorriso accessoriato di fossette…

Le fossette sono indice di simpatia e bontà d’animo, almeno questa è l’impressione che generano a primo impatto. Le fossette sono protagoniste di un sorriso che è una combinazione di sincerità e timidezza. In molte culture sono considerati un simbolo di bellezza, e anche un portafortuna. Conseguenza inevitabile, tutti le vogliono e abbiamo una bella notizia per te: Ormai c’è Dimpleplasty!

È importante rivolgersi ad un chirurgo plastico specializzato ed esperto nonostante sia un’operazione relativamente semplice da eseguire e poco invasiva per il paziente. Una volta che hai trovato un chirurgo esperto, fai un primo appuntamento con lui. Successivamente, analizzando il tuo viso, il medico segnerà dove posizionare le fossette.

Il tuo medico userà un piccolo strumento per biopsia per creare un buco nella pelle per creare manualmente una fossetta. Una piccola quantità di muscoli e grasso viene rimossa per aiutare in questa creazione. L’area è di circa 2 o 3 millimetri di lunghezza.

Quando il medico crea lo spazio per la fossetta futura, posiziona una sutura da un lato del muscolo della guancia all’altra. L’imbragatura viene legato per impostare la fossetta stabilmente in posizione.

Con un chirurgo esperto, è improbabile che i pazienti sperimentino complicazioni e non è previsto il ricovero in ospedale. Puoi tornare alle tue attività quotidiane entro un paio di giorni.

La maggior parte delle persone che hanno la chirurgia hanno un’esperienza positiva. Ma è necessario accettare il fatto che il risultato è permanente, se ti piace il risultato o no. Questo intervento apparentemente semplice richiede ancora molta considerazione prima di scegliere di farlo.

DIMPLEPLASTY: COME OTTENERE FOSSETTE PERFETTE?
Continua a leggere

SEI LA CANDIDATA GIUSTA PER LA MASTOPLASTICA ADDITIVA?

Sei soddisfatta delle dimensioni del tuo seno? Ti piacerebbe avere il seno più pieno e arrotondato che esalti la tua femminilità e che migliori la tua autostima?

Turkeyana, in qualità di clinica medica professionale per interventi di chirurgia plastica, ti può garantire un seno attraente e pieno attraverso una procedura semplice e sicura conosciuta come “Mastoplastica Additiva”

La clinica Turkeyana è responsabile dell’intero iter che va dal viaggio fino all’intervento chirurgico, dalla A alla Z, accompagnandoti sia prima che dopo l’intervento ed assicurandoti di essere soddisfatto dei risultati finali.

Cos’è la Mastoplastica Additiva?

La Mastoplastica Additiva è una procedura di chirurgia plastica che utilizza protesi mediche, come protesi in silicone o con soluzione salina per rimodellare il volume del seno e creare un seno più pieno e arrotondato con simmetria a grandezza naturale.

La Mastoplastica Additiva può ripristinare la pienezza e i contorni del seno dopo la perdita di peso o gravidanza, migliorando nuovamente il tuo aspetto.

In Turkeyana, utilizziamo due tipi di protesi: in silicone e con soluzione salina; il dottore determina quali protesi sono le migliori per il tuo corpo in base al tuo tipo di pelle, alla forma del tuo corpo, alla tua età ed alla dimensione desiderata.

Chi è la candidata giusta per la Mastoplastica Additiva?

Una persona viene ritenuta una candidata giusta per la Mastoplastica Additiva se:

  • Ha almeno 18 anni
  • Ha un seno che ha completato la crescita.
  • Non ha malattie che potrebbero interferire con l’intervento.
  • É in buona salute.
  • Ha avuto cambiamenti di dimensione del seno a causa di perdita di peso, gravidanza,

parto e allattamento.

  • Non è soddisfatta delle piccole dimensioni del suo seno.
  • Ha un seno con un contorno sbilanciato.

Se credi di essere una buona candidata per l’aumento del seno, per favore non esita a contattarci per ulteriori informazioni.

SEI LA CANDIDATA GIUSTA PER LA MASTOPLASTICA ADDITIVA?
Continua a leggere